QVC e Blueknow, Caso di successo

 

QVC è un retailer multimediale che mette la propria piattaforma multicanale al servizio dello shopping: tv, web, social media e app sono i mezzi attraverso cui creiamo con chi ci segue relazioni autentiche. Su qvc.it puoi scoprire l’ampia offerta di tutti i prodotti suddivisi nelle categorie Gioielli, Moda, Accessori, Bellezza, Cucina, Casa ed Elettronica.

Da Febbraio 2016, BlueKnow lavora con QVC.it per migliorare l’esperienza di shopping online.

 

OPINIONE DI QVC

“Abbiamo integrato da più di un anno nella nostra piattaforma e-commerce il servizio BlueCart per il recupero dei carrelli abbandonati. Siamo molto soddisfatti per il servizio fornito da BlueKnow sia per la semplicità di implementazione che per il risultati ottenuti”

Donatella Bochicchio, eCommerce Manager di QVC.it

 

RISULTATI

Quando abbiamo concentrato l’attenzione sulle necessità della QVC.it, la prima cosa che abbiamo fatto è stata quella di analizzare totalmente il loro eCommerce. A quel tempo, ci siamo resi conto che la vicinanza che trasmettono attraverso le loro vendite telefoniche ed i  canali televisivi, non corrisponde all’esperienza di shopping online. Per questo abbiamo proposto di accompagnare personalmente gli utenti che esitano nel fare un acquisto online.

Abbiamo attivato blueCart, lo strumento di recupero vendite perse di Blueknow per migliorare la conversione dei loro utenti che sono già interessati a comprare, ma che per qualche motivo non hanno realizzato l’acquisto.

Grazie al nostro strumento di recupero dei carrelli abbandonati, l’utente avrà sempre il suo carrello pronto.

Permettiamo di regalare tempo all’utente, che può terminare il suo acquisto rapidamente nel momento che meglio crede senza necessità di tornare a cercare i prodotti nel sito.

Ogni 100 emails che invia blueCart, 7,42 si convertono in acquisto, anche se abbiamo ottenuto un tasso di recupero massimo del 11,60%.