Pagina di Ricerca: come ottimizzarla per incrementare le vendite.

Pagina de busqueda y ventasColoro che si dedicano all’eCommerce sanno che una delle risorse più utili per qualsiasi negozio online è la sua pagina di ricerca. Tuttavia, nella maggior parte dei casi questa pagina non adempie le sue funzioni in modo adeguato, in quanto non fornisce al cliente risultati o raccomandazioni che esso si attendeva. Al contrario, la corretta ottimizzazione della pagina di ricerca può generare, non solo clienti soddisfatti, ma anche aumentare il tasso di conversione, come spiegato nei suggerimenti seguenti.

-Un primo passo è quello di guidare il cliente nel momento di scegliere le parole della ricerca. Di solito, i formati dei negozi virtuali offrono uno schema molto basico, limitato alla parola “cerca” o ad una piccola immagine di una lente d’ingrandimento accanto allo spazio dove il cliente dovrà scrivere. Per far si che il cliente riceva un’offerta personalizzata (il che renderebbe la ricerca più facile e la conversione più elevata) sarebbe utile l’opzione di completamento automatico utilizzando frasi come “cosa volevi dire?” o “prodotti simili”, per citare i più utilizzati.

-La seconda fase del processo di personalizzazione della pagina di ricerca riguarda l’impostazione dei filtri. In questo modo, il visitatore ha la capacità di mettere a fuoco la sua ricerca di prodotti, non solo in base al generico nome, ma anche riferita ad una particolare marca, dimensione, fascia di prezzo, colore, o commenti da acquirenti precedenti. In questo modo, i clienti saranno in grado di trovare esattamente quello che stavano cercando ed acquistarlo immediatamente.

-L’ottimizzazione della pagina di ricerca, deve avere, allo stesso tempo, il modo di presentare i risultati. È fondamentale che i più rilevanti vengano mostrati nella prima linea – in modo da essere immediatamente visti dai visitatori – e che, a sua volta, corrispondano ai gusti e desideri precedentemente espressi dal singolo consumatore, secondo le ricerche e pagine visitate in precedenza. Per fare ciò esistono programmi o funzioni che permettono all’amministratore della pagina web di identificare i desideri e gusti di ogni consumatore che visita il sito.

-Infine, è necessario che il risultato della ricerca contenga i link che consentiranno al cliente di cliccare uno qualsiasi dei prodotti offerti, offrendo la possibilità di vedere in dettaglio le sue caratteristiche (tramite una finestra pop-up ad esempio) o per inserirlo al carrello d’acquisto. Se, tuttavia, il cliente deve andare alla pagina di prodotto per realizzare queste azioni, la conversione si complica.

In conclusione, l’ottimizzazione di una pagina di ricerca per un negozio online significa renderlo più efficiente, fattore che si ottiene facilitando la ricerca al cliente, offrendogli la possibilità di acquistare direttamente attraverso essa.

Incrementa le tue vendite!

Grazie agli strumenti di personalizzazione che offriamo in Blueknow è possibile migliorare il tasso di conversione, aumentare l’ AOV (valore medio di acquisto) e generare un maggior numero di vendite. Il nostro SaaS (Software as a Service) trasforma un prodotto complesso in qualcosa di semplice, realizzabile da chiunque. Con risultati riscontrabili in pochi giorni.

Se ti interessa migliorare la conversione del tuo sito contattaci a contact@blueknow.com o al 93 269 67 07

Federico C. Suberbordes

Blueknow

Personalizziamo l’esperienza di acquisto