Come creare la tua prossima Landing Page?

landing pageAttrare visitatori ad un e-commerce non sempre è facile. Questi siti si incontrano, in piccolo, grazie ad un’infinità di contenuti, per i quali bisogna avere un filtro costante. Qui è dove le imprese devono provare ad offrire qualcosa di diverso per attirare l’attenzione, e creare una buona strategia di Mail Marketing potrebbe essere indispensabile. Uno degli elementi fondamentali sono le Landing Pages, delle quali parleremo in questo articolo.

Esistono molteplici strategie per creare una Landing Page che consegua un buon livello di conversione. Tuttavia, tutte dovrebbero attenersi alla seguente procedura:

1.Inizia con un titolo forte nel quale viene presentata una promessa che è possibile adempiere, inserendo a continuazione una didascalia descrittiva.

Ad esempio: un titolo come “perdere 2kg in una settimana, mangiando come al solito” e un sottotitolo come “con le pillole xxxx, grazie alle loro proprietà, potrai perdere peso in una sola settimana”

2.Evolversi con i clienti. Vale a dire, una volta che essi conoscono i prodotti e servizi offerti, fai un passo in più. Ció implica andare al livello successivo, offrendo una maggiore descrizione della marca, migliorando l’idea iniziale. “Riduci chili nelle parti del tuo corpo che maggiormente lo necessitano”; “con le pillole xxxx, il grasso sarà ridotto solo nei punti che tu desideri”

3.Modificare le aspettative dei visitatori. questi sono stanchi di promesse di altre marche, quindi bisogna cercare di aggirare e semplificare l’ostacolo, fornendo maggiore credibilità all’offerta, creando distinzione con gli altri prodotti. “Il modo più semplice e veloce per perdere peso”.

4.Salire di livello, una volta saturato il mercato con il messaggio del punto 3, significherà aggiungere al messaggio uno “scalino” in più. Se siete alla ricerca di maggiore conversione di vendite e-commerce, il messaggio dovrebbe fornire credibilità e fiducia, e allo stesso tempo presentare un titolo interessante. “Perdere peso dormendo in un sola settimana”.

5.Rivolgersi direttamente al consumatore. A questo punto, il testo deve centrare perfettamente l’obiettivo del pubblico, creando personalizzazione.

Per completezza, ora verranno menzionati brevemente alcuni errori da evitare in qualsiasi Landing Page, sempre che lo scopo sia aumentare le vendite dell’e-commerce:

a.Scrivere titoli confusi: si perderanno lettori/potenziali acquirenti.

b.Rendere il processo di acquisto/noleggio troppo lungo e complicato. Se per comprare un prodotto gli utenti devono compilare molti campi, abbandoneranno il sito prima di terminare il processo.

c.Creare una esperienza impersonale, con la quale il pubblico non si identifica.

Grazie agli strumenti di personalizzazione che offriamo in Blueknow è possibile migliorare il tasso di conversione, aumentare l’ AOV (valore medio di acquisto) e generare un maggior numero di vendite. Il nostro SaaS (Software as a Service) trasforma un prodotto complesso in qualcosa di semplice, realizzabile da chiunque. Con risultati riscontrabili in pochi giorni.

Se ti interessa migliorare la conversione del tuo sito contattaci a contact@blueknow.com o al 93 269 67 07

Federico C. Suberbordes

Blueknow

Personalizziamo l’esperienza di acquisto

Immagine: Questa immagine è un’opera derivata di Webtreats Coming Soon/Under Construction Landing Page in Hot Pink per webtreats, disponibile sotto la Licenza di Attribuzione a http://www.flickr.com/photos/webtreatsetc/5031151089/