Indirizzi di posta elettronica: 6 modi intelligenti per acquisirli!

como usar los datos de los clientes en los correosLa lista degli indirizzi di posta elettronica è di grande importanza per tutti i siti eCommerce. Più è ampia, accurata e completa, maggiori saranno le opportunità di vendere prodotti e ottenere profitti. Se la maggior parte dei visitatori non decide di registrarsi e, tantomeno, comprare prodotti, questo rappresenta un segnale negativo per il sito. In aggiunta, allo stesso tempo, si perde l’opportunità di migliorare la personalizzazione del sito grazie ad una conoscenza più approfondita dell’usuario e del suo comportamento. Per questo motivo, una strategia per migliorare la conversione di qualsiasi negozio online deve tenere conto dei seguenti consigli per ottenere indirizzi di posta elettronica.

1.Generare incentivi all’acquisto. La maggior parte del traffico di un eCommerce proviene da nuovi visitatori e, anche se è logico pensare che una persona che non ha ancora comprato in uno specifico negozio online, si possa sentire insicura e possa non confidare pienamente nell’esperienza di compra, è necessario generare fiducia agli occhi del potenziale cliente. Un cupon istantaneo, oltre a rompere il ghiaccio, rappresenta una buona ragione per il cliente per accedere alla lista.

2.Includere collegamenti negli articoli del blog. Tra le varie alternative per migliorare una lista di indirizzi di posta elettronica, si possono utilizzare due metodologie comunemente applicate nel blog, in modo da recuperare qualche indirizzo di posta elettronica: offrire la sottoscrizione al blog e inviare una email con un articolo in un altro formato, per esempio in pdf.

3.Creare periodicamente nuove offerte. Tutti i clienti hanno differenti necessità e interessi. Per questo motivo, mantenere una costante varietà di offerte è un meccanismo valido per incrementare la conversione di visitatori e clienti.

4.Applicare quadri di posizionamento attivo. A differenza della barra di posizionamento statica, il quadro di posizionamento attivo appare rapidamente nella pagina che il visitatore sta osservando, catturando la massima attenzione dell’usuario, in maniera tale che il suo sguardo reagisca al movimento e generi attenzione per l’immagine.

5.Invitare il consumatore ad effettuare una prova. La gente adora provare cose, per questo è una maniera effettiva per raccogliere nuovi indirizzi di posta elettronica per un sito eCommerce. Una volta aver identificato un argomento che genera interesse e con la quale la maggior parte dei clienti si identifica, l’azienda non dovrebbe esitare ad aiutare i visitatori a risolvere questo mistero attraverso una prova che richieda l’email.

6.Sfruttare i tempi di attesa. Generalmente i visitatori di un sito web non fanno nulla mentre in attesa di un risultato di ricerca o di qualunque altro processo che richieda tempo. Si puo’ quindi affermare che, per un breve momento, si riceve il 100% dell’attenzione dei visitatori. Attenzione che potrebbe essere sfruttata per aumentare la conversione di nuovi clienti. Fornire offerte e promozioni durante questo lasso di tempo sono un buon meccanismo per ottenere l’indirizzo di posta elettronica di molti visitatori.

Grazie agli strumenti di personalizzazione che offriamo in Blueknow è possibile migliorare il tasso di conversione, aumentare l’ AOV (valore medio di acquisto) e generare un maggior numero di vendite. Il nostro SaaS (Software as a Service) trasforma un prodotto complesso in qualcosa di semplice, realizzabile da chiunque. Con risultati riscontrabili in pochi giorni.

Se ti interessa migliorare la conversione del tuo sito contattaci a contact@blueknow.com o al 93 269 67 07

Federico C. Suberbordes

Blueknow

Personalizziamo l’esperienza di acquisto

Immagine: Questa immagine è opera di  RaHuL Rodriguez, disponibile sotto la Licenza di attribuzione “Sharealike” al http://www.flickr.com/photos/rahulrodriguez/9026700946/